Massaggio al bambino

Home > Percorso nascita > Massaggio al bambino

nondisololatte Conduttrice: Dali Covotta,
ostetrica, educatrice pre-natale ed infantile.

Il massaggio al bambino non è una tecnica, è il piacere di dialogare con i figli.
È un modo di stare con il proprio bambino. È un arte antica, profonda, per il bimbo è un bisogno indispensabile quanto il cibo; se praticato con tenerezza e consapevolezza di gesti, è un’espressione d’amore.
Il massaggio aiuta a sviluppare e a regolare le funzioni respiratorie, circolatorie e gastro-intestinali.
Aiuta il bambino a rilassarsi liberando le tensioni del corpo, approfondisce la conoscenza, la comunicazione, la confidenza, facilita lo scambio di messaggi affettivi, la conoscenza dello schema corporeo, la formazione dell’immagine di sé.
Si crea armonia tra lo sviluppo fisico, lo sviluppo neurologico, lo sviluppo relazionale e psichico.

Il corso di massaggio a terra propone:

  • Massaggio indiano o ayurvedico: il suo scopo è di armonizzare la relazione tra il sistema nervoso ed il sistema circolatorio, di ripristinare nell’organismo una condizione di equilibrio generale.
  • Massaggio cinese (Tuinà pediatrico): si basa sugli stessi principi dell’agopuntura, che però è troppo forte per i bambini. Questo massaggio è molto più dolce. Si apprenderanno alcuni passaggi di “Tuinà” per alcune situazioni di disturbi acuti più frequenti nei bambini dalla nascita ai sei anni.

Incontri settimanali

  • massaggio ayurvedico;
  • massaggio pediatrico cinese (Tuinà);
  • accrescimento del bambino;
  • suo sviluppo psicomotorio.

A richiesta su appuntamento

  • sostegno dopo il parto;
  • allattamento;
  • prima cura del neonato.

Incontri mensili per genitori

  • travaglio e parto;
  • allattamento;
  • ritorno a casa.

Materiali occorrenti per il lavoro a terra:

  • un asciugamano grande
  • una copertina morbida
  • un olio naturale per massaggio