» CHI SIAMO

Home > » CHI SIAMO

Cenni storici sull’Ente
Il 19 marzo 1966 per l’iniziativa del prevosto di Varese, mons. Enrico Manfredini, con la collaborazione di numerosi laici, viene inaugurata l’associazione “Istituto La Casa di Varese” con l’intento di promuovere l’assistenza e la cura della famiglia in campo culturale, pedagogico, medico, psicologico, giuridico, etico.
L’associazione è una struttura complessa all’interno della quale, sin dall’inizio, svolgono attività diversi gruppi operativi.
tra questi gruppi è attivo da subito il Consultorio familiare “La Casa di Varese”.

Date significative del Consultorio familiare
1966: inizia la sua attività, con la denominazione di “Consultorio pre e post-matrimoniale La Casa di Varese”.

1978: viene riconosciuto dalla Regione Lombardia con D.P.G.R. 23.2.1978 n. 90 ai sensi della Legge della Regione Lombardia 6.9.1976 n. 44 e in attuazione della Legge nazionale 29.7.1975 n. 405.

2002: è accreditato dalla Regione Lombardia con D.G.R. 26.7.2002 n. 9946.

2006: è iscritto nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche dell’Associazione di volontariato con D.P.G.R n. 006948 del 20.6.2006.

Lo Statuto del Consultorio

Scarica qui lo Statuto Fondazione (19 Ottobre 2013) lo statuto del Centro per la famiglia “La Casa di Varese”

Organigramma

Organigramma 2017 (aggiornato al 20/01/2017)

Documenti disponibili per il download

  • Dichiarazione di intenti allegata alla domanda di essere membro della Fondazione (v. 2014) download
  • Dichiarazione di intenti allegata alla domanda di essere operatore del Consultorio familiare (v.2014) download
  • Domanda di ammissione a “Promotore della Fondazione” o “Partecipante della Fondazione  – (persone giuridiche o fisiche) (v.2014) download
  • Regolamento attuativo dello statuto della Fondazione “Centro per la famiglia Istituto LA CASA DI VARESE Onlus” download

 

OrganigrammaOrganigramma

Politica della qualità

La Fondazione Centro per la Famiglia Istituto “La Casa di Varese” ONLUS, è stata costituita come trasformazione della precedente associazione di volontariato, avente gli stessi scopi, sempre come espressione della chiesa decanale di  Varese.

Il consultorio, declinazione operativa della fondazione, per effetto del relativo decreto, opera in tale nuova veste associativa.

Le finalità permangono esclusivamente quelle del sostegno, assistenza, prevenzione alla famiglia allo coppia, alla persona; della solidarietà nei settori dell’assistenza sociale, socio sanitaria, sanitaria a favore di soggetti svantaggiati. Le prestazioni sono effettuate in regime di accreditamento con la Regione Lombardia.

I macro obiettivi che il consultorio intende perseguire sono rappresentanti dal continuo miglioramento  dell’organizzazione interna, dallo sviluppo delle competenze, della selezione di operatori qualificati ed esperti, dal continuo aggiornamento di contenuti e metodologie, dal rispetto dei requisiti per l’accreditamento richiesti dalla Regione Lombardia.

Risulta permanente l’impiego finalizzato al rispetto dei requisiti previsti dalla nuova norma ISO 9001/2015, relativa al sistema qualità.